Il gioco è un’attività da sempre consigliata ai bambini da tutti gli esperti, poiché ha la capacità di stimolare il bambino nella sua crescita, permettendogli di sviluppare capacità cognitive e fisiche. Il gioco ha degli effetti, che forse potrebbero essere considerati come paradossali, nell’incremento della durata dell’attenzione e anche nell’efficienza e nel risolvere problemi. Pare che due ore di gioco al giorno possano aiutare anche la riduzione di deficit di attenzione ed iperattività. È importante stimolare il bambino per farlo giocare all’aperto, per socializzare ed avere una maggiore coscienza motoria del proprio corpo, ma anche proporgli dei giochi interattivi.

 

I giochi da esterni

In generale è sempre bene proporgli nuovi giochi, in base all’età ed in base alle inclinazioni naturali. Negli ultimi tempi sono stavi rivalutati molto i giochi da esterni, che permettono al bambino di saltare, arrampicarsi, rotolare, scivolare ed in generale a muoversi, aiutandolo a migliorare l’armonia del proprio movimento. È raccomandato ai genitori di lasciare che il bambino si muova in libertà, ovviamente sotto la loro attenta supervisione. Per chi ha a disposizione uno spazio all’aperto, che sia un giardino o un terrazzo, può pensare anche di acquistare uno scivolo, per esempio. Non pensate a prezzi esorbitanti, anzi, sul web potete fare veri e propri affari senza scendere a compromessi. Per esempio sul sito http://www.tuttobimbibarletta.it potrete trovare un’ampia gamma di giochi, sia per i più piccoli che per i più cresciutelli, scivoli compresi. Troverete diversi modelli:

  • Scivolo da giardino con acqua;
  • Scivolo di Hello Kitty;
  • Scivolo di Winnie the Pooh;
  • Scivolo da giardino pieghevole

E molti altri ancora, insieme ad altri giochi per esterni e giardino come i tavoli da picnic e le casette, sempre molto apprezzate dai bambini per stimolare la loro fantasia e spingerli a sperimentare ed inventare. Rappresentano anche una valida alternativa per chi non può spostarsi e andare tutti i giorni al parco. Può essere anche un’occasione per fare una festa a casa e far socializzare i bambini divertendosi. Sul sito troverete altri giochi, adatti per ogni fascia d’età e divisi in sezioni. È consigliabile, comunque, lasciare sempre il bambino libero di giocare e correre e non bloccarlo, al limite controllare che non si cacci in qualche guaio. La soluzione scivolo e casetta insieme può essere molto stimolante da diversi punti di vista e rappresenta l’esempio perfetto di gioco da esterno: il bambino può ritagliarsi un momento di svago con lo scivolo e quando sarà stanco stimolare di più la fantasia con la casetta, inventandosi le storie più disparate. È sempre bene stimolare i bambini da ogni punto di vista: non solo quello fisico, ma anche quello mentale. Insomma bisogna trovare un equilibrio tra le due cose, proponendo al bambino sempre giochi nuovi con i quali sperimentare ed imparare a conoscere se stesso.